Navigazione contenuti

Contenuti del sito

SERENA E PAGO NON RISPONDONO ALLE CRITICHE

Immagine dell'articolo

Serena e Pago sono tra i concorrenti del Gf Vip 2020 più chiacchierati della settimana. Il ritorno di fiamma ha sorpreso, spaccando i telespettatori: da una parte c’è chi crede nella voglia di Serena Enardu di ricostruire la storia d’amore andata in frantumi durante Temptation Island, e chi invece è convinto che la ragazza stia semplicemente sfruttando la situazione per aggrapparsi alla popolarità. E un programma come il Grande Fratello ne regala parecchia. Questa sera la coppia ha scoperto di non esser ben vista all’interno della Casa: le critiche si sono sprecate e Pupo, a modo suo, ha fatto capire cosa pensa…

Alfonso Signorini ha deciso di non indagare sul “piumone”, ma ha fatto vedere a Pago e Serena le critiche fatte nei loro confronti dagli inquilini del Grande Fratello. Fabio Testi ha detto: “Sì, la storia è bella, ma c’è molta nebbia attorno. Ci fa mettere fuori fuoco. Loro sono in una situazione privilegiata. Vorrei vivere anche io una cosa così. Ci fanno un po’ d’invidia”. Pago, però, è ancora frenato su Serena… si sbloccherà nella seconda settimana di convivenza con la fidanzata ritrovata?

03/02/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

03 GIU 2020

ACCANTO ALLA MITICA MARILYN MONROE PER L’ETERNITA’ PER 475 MILA DOLLARI

In vendita al Westwood Memorial la tomba vicina alla diva più amata di tutti i tempi

29 MAG 2020

BELEN STOPPA DUAMENTE I GOSSIP SU DI LEI

Durissima e visibilmente provata ha annunciato di non permettere più a nessuno di intromettersi nel suo privato

28 MAG 2020

NUOVO ALBUM PER NEK E NUOVO TUR VIRTUALE DEDICATO AI FAN

Il 29 Maggio esce il nuovo disco di Nek dal titolo “IL MIO GIOCO PREFERITO”

26 MAG 2020

ELEONORA DANIELE DA ALLA LUCE LA SUA PRIMOGENITA

E’ nata la piccola Carlotta

25 MAG 2020

BUON COMPLEANNO EMMA

La cantante Emma Marrone festeggia il suo compleanno

22 MAG 2020

UN LIBRO METTERA’ SICURAMENTE FINE ALLA REPUTAZIONE DEL PRINCIPE INGLESE ANDREA

Ancora guai in vista per la corona inglese